Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo nei luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi - Pianeta Formazione

Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo nei luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi

Obiettivi:
Scopo fondamentale del corso è fornire ai partecipanti tutti gli strumenti conoscitivi per poter analizzare, elaborare, organizzare, realizzare e gestire idonei piani di difesa e tutela della sicurezza nel rispetto più assoluto della normativa vigente. Alla fine di ogni lezione teorica e pratica momenti di riflessione e dibattito per risolvere ogni domanda o dubbio relativi agli argomenti oggetti di studio.

Destinatari:
Ai percorsi formativi possono accedere utenti:

  • Di età non inferiore ai 18 anni;
  • In possesso del diploma di Scuola secondaria di primo grado (scuola media inferiore).

In caso di titoli di studio non conseguiti in Italia ma all’interno del territorio dell’Unione Europea ogni documento presentato in originale o in copia autentica dovrà essere accompagnato dalla traduzione ufficiale in lingua italiana.

In caso di titoli conseguiti fuori dell’Unione Europea, dovrà essere esibito il titolo originale o copia autentica di originale legalizzato o con apostille. Ogni documento deve essere accompagnato dalla traduzione giurata in italiano. Possono essere ammessi ai percorsi formativi i cittadini stranieri in possesso di uno dei seguenti titoli:

  1. Diploma di licenza media conseguito in Italia;
  2. Attestato di qualifica professionale conseguito in Italia a seguito di percorso formativo di formazione professionale iniziale articolato su ciclo triennale;
  3. Diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito in Italia;
  4. Diploma di laurea o di dottorato di ricerca conseguito in Italia;
  5. Dichiarazione di superamento della prova di lingua rilasciata dalla Regione del Veneto
  6. Certificato di competenza linguistica rilasciato da enti certificatori, almeno di livello A2.


Attestazione:
Al termine del percorso verrà rilasciato un attestato di apprendimento dei risultati delle prove di verifica.
Programma:
  • Aspetti legali per “Addetti alla Security” in Italia
  • Ruoli e differenza: Security, Operatore Security – Vip Security, Protezione Vip - Guardia del corpo, Specialisti di scorta ravvicinata
  • Profilo - Attitudini - Ruolo e responsabilità
  • Abbigliamento - Etichetta - Portamento - Condotta – Discrezione
  • Addestramento ed Operatività Singola e in Team
  • Svolgimento del servizio: la figura del Leader
  • Disposizioni standard: Comportamento - Immagine – Formalità – La Catena di comando – Equipaggiamento - Puntualità – Disciplina – Fumo/alcolici – Pasti
  • Area Security
  • Gestione della sicurezza di un evento
  • Analisi dei rischi – Pianificazione – Gestione – Laricognizione preventiva
  • Il concetto di Prevenzione
  • Il sistema protettivo: basi e metodologie
  • Le comunicazioni radio
  • Il comportamento in situazioni di routine – Imprevisto
  • Emergenza
  • Security training e CRAP System: Differenza tra combattimento, autodifesa, intervento security,interposizione
  • Pronto soccorso per il Personale di Sicurezza